rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Elezioni comunali 2022

Ferrandelli lancia la campagna "Stop degrado" sui social: "Basta sporcizia, segnalate le criticità"

Il candidato sindaco mette a disposizione dei cittadini i suoi profili Facebook e Instagram e promette: "Quando amministrerò la città, pulizia e cura del verde saranno priorità. Nei primi 100 giorni bonifica straordinaria di Palermo"

"Stop degrado", si chiama così la campagna lanciata sui social network dal candidato sindaco Fabrizio Ferrandelli, che promette: "Nei primi 100 giorni pulizia straordinaria della città" e invita i cittadini a segnalare aree critiche proprio sulle sue pagine Facebook e Instagram.

"Ma si può vivere in una città dove i marciapiedi sono ridotti malissimo, coperti di erbacce e rifiuti? Non è una cosa normale, non è degna di una città che voglia dirsi civile", è questa la considerazione di partenza di Ferrandelli, che aggiunge: "Vorrei essere chiaro: serve intervenire adesso e farlo anche a monte aumentando il personale dedicato alla pulizia delle strade e le aree verdi. Questa città è alla deriva anche perché non ci sono abbastanza risorse dedicate alla pulizia. Questo, quando sarò sindaco, sarà uno dei punti prioritari: ridare dignità a Palermo anche tramite una maggiore attenzione alla pulizia delle strade".

"La campagna stop degrado - spiega Ferrandelli - va proprio in questa direzione e vuole rivolgersi a tutti i cittadini palermitani. Abbiamo voluto dar voce alle loro segnalazioni, criticità e problemi. Anzi, vi invito a non smettere di farlo, di continuare a lavorare insieme per ridare a Palermo una nuova veste: più bella e dignitosa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrandelli lancia la campagna "Stop degrado" sui social: "Basta sporcizia, segnalate le criticità"

PalermoToday è in caricamento