Venerdì, 30 Luglio 2021
I consiglieri di Sin
Politica

Dismissione campo rom, Sinistra Comune: "Ordinanza che tutela i diritti delle persone"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"L'ordinanza sindacale di oggi chiude un'epoca cominciata agli inizi degli anni '90 con la nascita del campo rom di Palermo. Di fatto oggi è partito il percorso di fuoriuscita delle persone rom e ha preso il via l'iter che in concreto chiude il campo. Apprezziamo lo spirito dell'ordinanza che tiene in grande considerazione i diritti delle persone attraverso la prevista fase di accompaganamento e di autonomia e che inserirà uomini e donne ormai palermitani da tanto tempo in un quadro di protezione e rispetto dei diritti della persona". E' quanto affermano in una nota i consiglieri di Sinistra Comune Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno.

"Esprimiamo soddisfazione e apprezzamento per questa ordinanza - si legge ancora - Siamo sicuri che i tempi di fuoriuscita e dismissione del campo saranno rispettati grazie al lavoro dell'amministrazione comunale e delle sue partecipate. Vogliamo infine ringraziare le tante persone che in questi anni hanno lavorato ai processi di inclusione sociale ed educativa dei cittadini rom di Palermo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dismissione campo rom, Sinistra Comune: "Ordinanza che tutela i diritti delle persone"

PalermoToday è in caricamento