Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

Dismissione campo rom, Diventerà Bellissima: "Orlando pensi ai palermitani senza casa"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Da anni il Comune tollera l’assoluta illegalità del campo nomadi e soltanto adesso che interviene l’autorità giudiziaria pare voglia provvedere a ripristinare condizioni di legalità e salubrità, promettendo l’assegnazione di tutte le case in tempi record. Tutto questo fa rabbia se si pensa ai colpevoli ritardi nelle assegnazioni degli alloggi popolari ai cittadini palermitani, realmente bisognosi, in attesa da anni di un tetto" Questa la posizione di Diventerà Bellissima sull’annosa questione del campo nomadi, espressa dadirigente provinciale Eduardo De Filippis edal  coordinatore dei giovani Domenico Bonanno.

"Un’amministrazione sommersa dalle emergenze, a partire dai conti delle partecipate, ed una città invasa dai rifiuti e dove i servizi latitano - , prosegueono i due esponenti del movimento guidato dal governatore Musumeci - evidentemente non rappresentano delle priorità. Il Comune di Palermo è una bomba ad orologeria, ma il sindaco e gli assessori, incuranti della situazione, continuano con i loro spot a danno dei palermitani. Orlando e la sua Giunta, se ne sono in grado, lavorino per dare risposte ai Palermitani. In caso contrario abbiano il buon senso di dimettersi e andare a casa, una città non si governa con l’improvvisazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dismissione campo rom, Diventerà Bellissima: "Orlando pensi ai palermitani senza casa"

PalermoToday è in caricamento