Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Ancora caos rifiuti, il sindaco di Bagheria: "Nostri mezzi fuori da Bellolampo"

Patrizio Cinque, in solidarietà agli operatori in coda, si è recato sul posto per controllare di persona la situazione. L'appello ai cittadini: "Continuate la raccolta differenziata, non abbandonate sacchetti e rifiuti indifferenziati lungo le strade"

Autocompattatori in coda a Bellolampo

Ancora disagi a Bagheria sul fronte rifiuti. A causare i problemi sono i ritardi accumulati a Bellolampo, diversi mezzi sono infatti rimasti fuori dai cancelli della discarica palermitana. A renderlo noto è il primo cittadino di Bagheria Patrizio Cinque che, in solidarietà agli operatori in coda, si è recato sul posto anche per controllare di persona la situazione.

"Per i rallentamenti dovuti alla code in discarica, i mezzi hanno fatto avanti e indietro da Bagheria rallentando anche la raccolta – dice il sindaco Cinque  – Ci sono tre mezzi bagheresi in coda adesso, e circa una cinquantina di auto compattatori  in totale in attesa di scaricare nella zona occupata da EcoAmbiente".

Gli operatori hanno inviato alcuni video, rilanciati sulla pagina Facebook del Comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’amministrazione ribadisce l’appello ai cittadini "a continuare al meglio la raccolta differenziata, non abbandonare sacchetti e rifiuti indifferenziati lungo le strade cittadine e ricorda che questa sera dopo le 19 dovrà essere esposto per la raccolta di domani, esclusivamente l’organico-umido-secco, null’altro. Per i commercianti è attivo il nuovo servizio aggiuntivo di conferimento presso il centro comunale di raccolta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora caos rifiuti, il sindaco di Bagheria: "Nostri mezzi fuori da Bellolampo"

PalermoToday è in caricamento