Bagheria, il presidente del Consiglio comunale si è dimesso

Claudia Clemente lascia senza dare spiegazioni ma mantiene la carica di consigliere comunale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La presidente del Consiglio comunale di Bagheria, Claudia Clemente, ha rassegnato le sue dimissioni. Lo ha fatto inviato una nota al sindaco Patrizio Cinque, al segretario generale, al vice-presidente del Consiglio e ai componenti della Presidenza del Consiglio.

Clemente non ha indicato alcuna motivazione nella nota ed ha aggiunto che manterrà la sua carica di consigliere comunale. “Resta la certezza che il consigliere Clemente, nel prosieguo dell’attività consiliare, saprà mettere a frutto l’esperienza maturata in questi mesi  - dice il sindaco Cinque  - continuando a lavorare con la tenacia e la passione che, da sempre, ne hanno contraddistinto l’impegno politico-amministrativo nell’esclusivo interesse della città di Bagheria e dei cittadini”. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento