Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

L'ultimo giorno da assessore di Mattina: "Sono sereno, ho sempre agito con correttezza"

L'ormai ex esponente della Giunta è indagato per corruzione, turbativa degli incanti e falso nell'ambito di un'inchiesta sugli appalti per i servizi sociali: "Non posso che esprimere la massima fiducia nel lavoro degli inquirenti"

"Non posso che esprimere la massima fiducia nel lavoro degli inquirenti e dei magistrati che devono procedere nel lavoro di verifica di ogni segnalazione ricevuta. Sono assolutamente sereno e fiducioso nella conclusione positiva di questa vicenda". Sono le parole di Giuseppe Mattina, nel suo ultimo giorno da assessore in carica (con delega alla Cittadinanza solidale). 

L'ormai ex esponente della Giunta è indagato per corruzione, turbativa degli incanti e falso nell'ambito di un'inchiesta sugli appalti per i servizi sociali (nella fattispecie per stranieri disabili) affidati dal Comune a un gruppo di privati, un'Ati (Associazione temporanea di imprese), che aveva come capofila una cooperativa il cui legale rappresentate sarebbe la moglie.

"Sono certo - dice Mattina - di aver operato nel massimo della trasparenza e correttezza, in linea con i valori che hanno sempre mosso il mio impegno sociale per le persone più fragili. Proprio perché mosso da valori di massimo di rispetto e collaborazione fra le istituzioni, ho deciso di rassegnare le mie dimissioni: il lavoro di assessore, ed ancor di più di assessore alle Politiche di cittadinanza, perché sia proficuo richiede rapporti, collaborazioni e interlocuzioni istituzionali che in nessun modo possono essere resi difficili da posizioni giudiziarie di singoli".

Venerdì, l'ormai ex assessore ha ricevuto in ufficio dalla guardia di finanza la notifica della proroga delle indagini che sarebbero state avviate in seguito a degli esposti (alcuni dei quali anonimi). Il sindaco Orlando avrebbe tentato di convincerlo a restare in Giunta, Mattina però è stato irremovibile. Al suo posto, il primo cittadino ha nominato Cinza Mantegna.

Giuseppe Mattina afferma: "E' stata fin qui, e spero potrà essere in futuro, un'esperienza bellissima anche se faticosissima, di cui sono grato al sindaco e ai colleghi della Giunta, che mi hanno permesso di collaborare con la parte migliore di questa città, di scoprire e valorizzare tanti dipendenti comunali appassionati e impegnati, così come tanti semplici cittadini che hanno a cuore il benessere di tutti e di ciascuno, di ogni persona e della nostra comunità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo giorno da assessore di Mattina: "Sono sereno, ho sempre agito con correttezza"

PalermoToday è in caricamento