Dimissioni D’Agostino, Katia Orlando: "Sui cimiteri servono scelte radicali"

La consigliera di Sinistra comune: "Evidentemente neanche l’ex assessore era convinto delle sue proposte"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Sui cimiteri serve una svolta. Avevamo immediatamente avuto la percezione - dichiara Katia Orlando, consigliere comunale di Sinistra comune - che il cronoprogramma indicato dall’ex assessore D’Agostino non fosse perseguibile né che le azioni presentate alla stampa potessero essere efficaci. Pur ringraziandolo per il suo impegno speriamo adesso che le sue dimissioni possano dare la scossa ad una situazione drammatica e indurre a trovare soluzioni rapide che passano, come abbiamo detto qualche giorno fa, da scelte radicali e da provvedimenti d’urgenza".

Torna su
PalermoToday è in caricamento