menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Demanio, 1.863 concessioni prorogate fino al 2033: per la prima volta procedure online

Le richieste sono state gestite in maniera totalmente informatizzata attraverso il portale del Demanio marittimo della Regione. L'assessore Cordaro: "Raggiunti importanti obiettivi in tema di semplificazione, trasparenza e ottimizzazione delle tempistiche"

"Sono 1.863 le concessioni demaniali marittime a oggi prorogate al 2033 e per la prima volta in Sicilia le procedure di richiesta di estensione delle stesse sono state gestite in maniera totalmente informatizzata attraverso il portale del Demanio marittimo della Regione (https://demaniomarittimo.regione.sicilia.it/portale/)". A rendere noti i dati è l’assessore al Territorio e Ambiente Toto Cordaro.

"Questo ulteriore obiettivo raggiunto è perfettamente in linea con gli altri interventi di ammodernamento e digitalizzazione già realizzati, come per esempio l’attivazione del portale per la gestione delle procedure di V.I.A. - V.A.S che ha permesso di raggiungere importanti obiettivi in tema di semplificazione, trasparenza dei processi amministrativi e di ottimizzazione delle tempistiche, anche in modalità smart working, a seguito dei provvedimenti emanati per il contenimento della pandemia da Covid-19”, prosegue l’assessore.

Il portale del Demanio marittimo, fortemente voluto dal governo Musumeci, è stato realizzato in house grazie a risorse interne e senza alcun ulteriore aggravio economico per le casse regionali, e permette la consultazione dei dati relativi alle quasi 2.000 istanze presentate dai concessionari, la geolocalizzazione delle singole concessioni, oltreché l'estrapolazione di grafici e report.

Le concessioni vigenti e regolari, a seguito delle verifiche eseguite dagli uffici, saranno visionabili dagli utenti attraverso la mappa interattiva disponibile sul sito del portale, così da avere finalmente un’anagrafe di tutte le pratiche facile e immediata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento