rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Politica

Sicurezza, Orlando: "Amministrazioni abbiano strumenti adeguati"

Il primo cittadino commenta il provvedimento varato ieri dal Governo nazionale che amplia la possibilità di ricorso a ordinanze sindacali legate alla legalità e al decoro

"Il Decreto sulla sicurezza urbana varato dal Governo è certamente un primo passo in avanti sulla strada del riconoscimento di un sempre maggiore ruolo dei sindaci. Non vorremmo però che si trasformasse in un semplice spostamento delle responsabilità dalle spalle del governo centrale a quelle delle amministrazioni locali, lasciando però queste ultime senza strumenti adeguati". Lo dice il sindaco Leoluca Orlando, commentando il provvedimento varato ieri dal Governo nazionale che amplia la possibilità di ricorso a ordinanze sindacali legate alla legalità e al decoro.

Secondo Orlando: "Se infatti è giusto aumentare i poteri dei sindaci e la possibilità che questi ricorrano a provvedimenti strettamente legati alla sicurezza e al decoro, non si può lasciare il compito di vigilar e reprimere a delle forze di polizia locale che di fatto continuano a non essere inserite appieno nel comparto della sicurezza. Non si può da un lato chiedere alla polizia locale di assumere maggiore ruolo nel controllare il territorio e nel reprimere atti e comportamenti illegale e, dall'altro, impedirle di avere strumenti e riconoscimenti adeguati".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Orlando: "Amministrazioni abbiano strumenti adeguati"

PalermoToday è in caricamento