Politica

La denuncia di Crocetta: “Soldi a ex Pip mentre erano in carcere”

Il Governatore solleva il caso dei sussidi pagati a 48 precari. "Alcuni rispondono di reati gravissimi: di estorsione, detenzione e spaccio stupefacenti, favoreggiamento di Cosa nostra. Avvieremo un'operazione di recupero delle somme"

Rosario Crocetta

Sussidi pagati dalla Regione siciliana a precari che però non lavorano ma erano detenuti in carcere o entravano e uscivano dai penitenziari. A denuncialo è il governatore Rosario Crocetta in una conferenza stampa indetta a Palazzo d'Orleans per annunciare provvedimenti urgenti sulla ''moralizzazione della vita pubblica''. (GUARDA IL VIDEO)

“Cosa direste – ha detto Crocetta - se vi dicessi che 48 degli ex Pip della Social Trinacria, invece di andare a lavorare si trovavano in galera e percepivano nel frattempo il sostegno al reddito? Alcuni rispondono di reati gravissimi: di estorsione, detenzione e spaccio stupefacenti, favoreggiamento di Cosa nostra, associazione a delinquere di stampo mafioso. Per alcuni di loro lo stato detentivo permane tuttora”.

Crocetta ha chiarito che gli uffici stanno stilando gli elenchi di coloro che in passato hanno dichiarato di far parte del bacino ex Pip mentre in realtà erano in carcere, una situazione "paradossale" per il governatore. "Alcuni di loro – ha continuato - sono entrati e usciti dal carceri in questi anni e per loro non si sono mai sospese le misure di sostegno al reddito".

Queste 50 persone "attualmente in carcere con reati gravissimi" saranno immediatamente cancellate dalle misure di sostegno al reddito e anche segnalati alle autorità giudiziaria. "Invieremo l'elenco anche alla Corte dei conti – ha concluso - e avvieremo un'operazione di recupero delle somme: si tratta di appropriazione indebita, parliamo di 600 mila euro per tre anni, per un totale di circa 1 milione e 800 mila euro”.

INGROIA A "SICILIA E SERVIZI". L'ex pm antimafia, Antonio Ingroia, sarà il nuovo commissario di "Sicilia e Servizi", la società pubblica per l'informatizzazione.  A renderlo noto il presidente della Regione Crocetta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di Crocetta: “Soldi a ex Pip mentre erano in carcere”

PalermoToday è in caricamento