Politica

Crocetta in procura da Lo Voi: "Qualcuno ballerà la samba..."

Il presidente della Regione in tribunale per denunciare "uno scandalo da centinaia di milioni". Mistero su cosa abbia detto al Procuratore. "Si tratta di irregolarità registrate alla Regione. Di più non posso dire, perché devo rispettare il segreto istruttorio"

"Saranno in molti a ballare la samba... Posso dire solo questo". Queste le parole del presidente della regione Rosario Crocetta all'uscita dal tribunale dopo aver incontrato il procuratore Franco Lo Voi per denunciare un "danno da centinaia di milioni". "Sono venuto qui - dice - per denunciare alla Procura delle irregolarità registrate alla Regione. Di più non posso dire, perché devo rispettare il segreto istruttorio".

Non è la prima volta che Crocetta compie azioni del genere. "Lavoro molto insieme ai funzionari e ai dirigenti - ha detto ancora il Governatore -  e quando capisco che ci sono delle cose, va fatta una denuncia. Se la nostra intuizione su questo fatto sarà verificata, ribadisco che saranno in tanti a ballare per un po'... Con Lo Voi abbiamo fatto un punto importante su denunce presentate in passato e abbiamo presentato aggiornamento di vicende di cui già la Procura si è occupata". All'incontro era presente, oltre al segretario generale Patrizia Monterosso anche il Procuratore aggiunto Leonardo Agueci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crocetta in procura da Lo Voi: "Qualcuno ballerà la samba..."

PalermoToday è in caricamento