Politica

Sindaco, Cracolici lancia Ferrandelli "Ha voglia di cambiamento"

Il capogruppo Pd all'Ars ha partecipato alla convention del candidato alle primarie: "Mi piace il suo coraggio". E su Orlando: "La smetta di somministrare veleno"

Antonello Cracolici e Fabrizio Ferrandelli

“Ho scelto di sostenere Ferrandelli perché tra quelli in campo è il candidato che entra in maggior sintonia con la voglia di cambiamento della città. Non so se sia temerarietà, ma la sua caratteristica che mi è piaciuta di più è il coraggio”. Così Antonello Cracolici, nel corso della convention che si è tenuta questo pomeriggio presso l'Astoria Palace, ha motivato la decisione di sostenere la candidatura del capogruppo Idv a Palazzo delle Aquile, nella corsa alle primarie del centrosinistra. Idv che, specifica Ferrandelli, “ha più volte annunciato a mezzo stampa la mia espulsione dal partito ma che ufficialmente non ha ancora fatto”.

Parlando con i giornalisti, i due esponenti del centrosinistra si sono soffermati  sugli scenari che si prospettano nella corsa verso le primarie: "Orlando continua a fare provocazioni", ha detto Cracolici, in merito alla possibilità di una candidatura del leader Idv fuori dalle primarie. "La smetta di somministrare veleno. Ha inventato l'inquinamento preventivo delle primarie, attribuendosi la parte del novello vendicatore. Se decidesse dopo le priamarie di candidarsi al primo turno sarebbe un fatto gravissimo".

Cracolici ha poi commentato con una battuta la candidatura di Massimo Costa, annunciata ieri dal Terzo Polo: “Trattandosi del presidente del Coni regionale, cioé di un uomo di sport, si tratterà di una bella corsetta che renderà più frizzante la gara”.

Riguardo la presenza del capogruppo Pd all'Ars alla convention con Fabrizio Ferrandelli,  Rita Borsellino ha commentato così: "Cracolici, più che partecipare, ha organizzato l'incontro con Ferrandelli" ha detto l'eurodeputata. "E' arrivato un sms anche a me - prosegue - in cui si dice chiaramente che lo sosterranno. Ciò dovrebbe imbarazzare soprattutto Ferrandelli che, se parteciperà alle primarie, dovrà sottoscrivere un documento in cui si escludono alleanze al di fuori del centrosinistra. Cracolici, che è un esponente di rilievo del centrosinistra, con la sua apertura netta al governo Lombardo apre la strada ad alleanze  diverse rispetto al documento delle primarie".

E domani mattina alle 11 è prevista una conferenza stampa congiunta proprio tra Rita Borsellino e Leoluca Orlando. Tutto lascia presuppore che il portavoce di Italia dei valori ufficializzerà il suo passo indietro in favore dell'eurodeputata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco, Cracolici lancia Ferrandelli "Ha voglia di cambiamento"

PalermoToday è in caricamento