Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Vaccini, seconde dosi con Pfizer o Moderna per gli under 60 che hanno fatto Astrazeneca

Lo comunica l’assessorato alla Salute della Regione Siciliana, alla luce della circolare trasmessa dal ministero che ha sospeso il siero anglo svedese. Open day riservato solo alla popolazione di età pari o superiore a 60 anni

"A coloro che hanno un’età inferiore ai 60 anni e hanno già ricevuto la prima dose del vaccino Astrazeneca, secondo le disposizioni nazionali previgenti, saranno garantite le seconde dosi con sieri Pfizer o Moderna, a partire da domani, domenica 13 giugno".

Lo comunica l’assessorato alla Salute della Regione Siciliana, alla luce della circolare ministeriale trasmessa alle Regioni. "In Sicilia l’iniziativa 'Open Day', che si aggiunge alla normale programmazione vaccinale, è riservata alla popolazione di età pari o superiore a 60 anni". 

La Regione aveva già deciso ieri sera di sospendere in via cautelativa la prima somministrazione di Astrazeneca per gli under 60, lasciando invece la possibilità di inoculare la seconda dose per chi deve ancora fare il richiamo. Adesso la nuova decisione di bloccare, sempre per chi ha un'età inferiore ai 60 anni, anche la seconda dose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, seconde dosi con Pfizer o Moderna per gli under 60 che hanno fatto Astrazeneca

PalermoToday è in caricamento