Coronavirus, Forza Italia giovani: "In Sicilia accelerare aperture"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il bollettino epidemiologico in Sicilia registra numeri sempre più bassi del contagio da Covid-19. Fermo restando che dobbiamo restare vigili per evitare di ripiombare in ulteriori restrizioni, recepiamo la proposta del coordinamento regionale di Forza Italia Giovani, la quale punta l’obiettivo su quelle attività commerciali ancora chiuse, che stanno vivendo un dramma economico e sociale. Stiamo parlando di bar, centri estetici, barbieri e parrucchieri, che garantiscono una considerevole fetta di occupazione in Sicilia". Lo afferma il capogruppo di Forza Italia all’Ars, Tommaso Calderone.

"Per tale motivo, ringraziando i nostri giovani - aggiunge Calderone - dal gruppo di Forza Italia all’Ars, ci impegneremo a trasmettere al Governo regionale la richiesta di apertura delle sopra citate attività commerciali, puntando alla pratica delle prenotazioni per scongiurare il rischio assembramenti. Resta il fatto che per l’apertura dovranno essere garantite le norme vigenti in materia di sicurezza: mascherine, guanti, visiere, sanificazione di locali e strumenti di lavoro”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento