menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Troppi Dpcm e ordinanze, l'appello di Orlando: "Serve una sorta di testo unico"

Per districarsi nel groviglio delle norme anti Covid, "a volte contrastanti", il sindaco chiede maggiore chiarezza e semplificazione: "Bisogna rendere comprensibile a tutti cosa non si può e cosa si può fare"

"Ancora una volta ricominciano numerosi i Dpcm e le ordinanze del presidente della Regione. Ancora una volta si annunciano chiusure e restrizioni alle attività produttive ed alle attività scolastiche. Chiusure e restrizioni necessarie per frenare i contagi da #Covid-19 ma che potrebbero comportare un danno irreparabile al tessuto economico e sociale già indebolito nella nostra regione". Lo scrive su Facebook il sindaco Leoluca Orlando, che lancia un appello alla "chiarezza" rivolto "a tutte le istituzioni"

"Serve un coordinamento, oltre che la ovvia collaborazione istituzionale, che eviti di lasciare i cittadini e gli imprenditori in balia di norme poco chiare e a volte contrastanti - spiega Orlando -. Chiedo che sia prodotto una sorta di testo unico delle norme, che renda facilmente comprensibile a tutti cosa non si può e cosa si può fare, e con quali modalità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento