Aiuti alle famiglie in crisi per il Coronavirus: "Comune dia alle Circoscrizioni un ruolo attivo"

Il vicepresidente della Prima circoscrizione Antonio Nicolao dice "no all'isolamento politico" e rivendica un coinvolgimento dei territori "nella gestione dell'emergenza: dalla distribuzione degli aiuti alimentari alle iniziative di volontariato"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Non si comprende la motivazione per cui le Circoscrizioni debbano stare in isolamento politico in un momento in cui il cittadino avrebbe bisogno, anche in orari pomeridiani, di un punto di riferimento sui territori per tutte le tematiche connesse all'emergenza Coronavirus". A dirlo è il vicepresidente della Prima circoscrizione Antonio Nicolao, che aggiunge: "In considerazione delle nuove misure di sostegno parallele appena varate da Stato e Regione, legate all’emissioni di buoni spesa rivolte alle famiglie bisognose, le circoscrizioni potrebbero assumere un ruolo importante di concetto con l'assessorato alle Politiche sociali".

"In una città come Palermo, in cui il bisogno è tanto, potrebbe risultare complicato gestire tale emergenza senza la collaborazione di chi quotidianamente vive il territorio, anche per coordinare le varie iniziative di volontariato che si susseguono in città. Sarebbe utile prendere esempio dal ruolo che sta assumendo in questi giorni la Seconda municipalità di Napoli - conclude Nicolao - che sta sostenendo in maniera operativa, attraverso un'unità di crisi, le varie esigenze dei cittadini del territorio amministrato. Faccio un appello agli assessori Mattina e Marano affinché questa esperienza possa essere fatta propria dal Comune di Palermo".
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento