Politica

Consulta delle culture, ufficializzati i nuovi 21 eletti: sette le donne

L'organo istituzionale rappresenta sette aree geografiche: Asia centro, Asia orientale ed occidentale, Africa occidentale, Africa settentrionale, Africa orientale e Africa centro, Paesi membri del Consiglio d'Europa, Americhe e Oceania. La prima seduta il prossimo 23 luglio

La Consulta delle Culture - Foto d'archivio

Sono stati ufficialmente proclamati eletti dal sindaco Leoluca Orlando i nuovi 21 componenti della Consulta delle culture. Le elezioni per il rinnovo dell'organo istituzionale si sono svolte lo scorso 21 giugno. Sette le donne elette. La nuova Consulta rappresenta sette aree geografiche: Asia centro, Asia orientale ed occidentale, Africa occidentale, Africa settentrionale, Africa orientale e Africa centro, Paesi membri del Consiglio d'Europa e  Americhe e Oceania. La prima seduta della Consulta è stata fissata per il prossimo 23 luglio.

Tutti gli eletti

"A tutti i nuovi eletti - ha detto il sindaco Leoluca Orlando - porgo i miei complimenti e l'augurio di un buono e proficuo lavoro in continuità con il lavoro degli anni scorsi della Consulta che ha arricchito lo spirito di comunità in città e confermando Palermo come luogo di innovazione, di cultura, di accoglienza e di integrazione. Il mio ringraziamento va naturalmente a chi ha preceduto in questo percorso i nuovi eletti".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consulta delle culture, ufficializzati i nuovi 21 eletti: sette le donne

PalermoToday è in caricamento