Politica

In Consiglio scontro su Palermo capitale cultura, Orlando: "Polemica legata a un evento su 800..."

Opposizioni sul piede di guerra per un appuntamento calendarizzato ma non svolto. Cusumano assente alla seduta di Sala delle Lapidi per motivi di salute. Il sindaco: "Nessuno ha qualcosa da ridire o segnalare su tutti gli altri eventi in calendario..."

Il sindaco Leoluca Orlando - foto archivio

Palermo capitale della cultura 2018 non solo motivo di orgoglio per la città, ma terreno di scontro tra il sindaco Leoluca Orlando e le opposizioni. L'assessore alla Cultura Cusumano era stato convocato in Consiglio per rispondere ai dubbi sollevati in merito a un appuntamento calendarizzato ma non svolto.

L'esponente della Giunta Orlando ha dato forfait per motivi di salute, ma in serata è arrivata una nota del sindaco in prima persona. "Registro con piacere - si legge - una polemica su un evento legato a Palermo Capitale della Cultura. Vuol dire che nessuno ha qualcosa da ridire o segnalare sugli altri 800 eventi in calendario. Ne parleremo domani all'insediamento del comitato scientifico, composto da 15 rappresentanti delle istituzioni ed esponenti di primo piano della cultura italiana. Sarà anche il modo per fare il punto sulle manifestazioni, che stanno portando a Palermo decine di migliaia di turisti da tutto il mondo, con strutture ricettive e alberghiere che già registrano le prenotazioni per tutto l'anno e che portano Palermo sulla stampa internazionale per la qualità del programma culturale".

E se i gruppi di minoranza si dicono pronti a presentare una mozione di sfiducia per Cusumano, Orlando dal canto suo sottolinea: "Ho chiesto all'assessore, che in questi giorni non ha potuto prendere parte ai lavori per motivi di salute, di confermare al presidente Salvatore Orlando la piena disponibilità a un momento di informazione e confronto con il Consiglio comunale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Consiglio scontro su Palermo capitale cultura, Orlando: "Polemica legata a un evento su 800..."

PalermoToday è in caricamento