rotate-mobile
Politica

Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana: nominato l'imprenditore Giorgio Sabatino

All'Hotel Sheraton parco de' Medici di Roma si è svolto il XX Congresso nazionale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sabato 6 e domenica 7 maggio a Roma, presso l’Hotel Sheraton parco de’ Medici si è svolto il XX Congresso nazionale della Democrazia Cristiana.

Durante i lavori, seguiti dagli oltre 400 delegati provenienti da tutto il Paese, si è proceduto alla nomina dei vari organismi del partito. All'interno del consiglio nazionale, composto da tanti giovani e da tante donne, entra il giovane imprenditore e manager palermitano Giorgio Sabatino. "La passione per la politica mi accompagna da sempre, dal quel 2008 che mi vede appena diciottenne iniziare il proprio percorso politico con i giovani dell’Udc."

"Questo riconoscimento - spiega ancora Sabatino - unitamente a quello di tantissimi giovani impegnati in prima linea anche all'interno delle istituzioni, conferma il grande rinnovamento generazionale che il partito ha iniziato a fare, partendo dalle elezioni comunali di Palermo. L'obiettivo del nostro segretario nazionale Totò Cuffaro, che ringrazio per l'opportunità, è quello di far crescere una nuova classe dirigente che abbia un bagaglio valoriale chiaro, ispirato alla dottrina sociale della chiesa e con un impegno rivolto soprattutto  ai giovani, sempre più disaffezionati alla gestione pubblica e alla politica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana: nominato l'imprenditore Giorgio Sabatino

PalermoToday è in caricamento