Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Tari, M5S contro il Comune: "Case vacanze e b&b non vanno equiparati agli hotel"

I consiglieri pentastellati hanno presentato a Sala delle Lapidi una mozione per bloccare gli avvisi di cartelle esattoriali in arrivo ai gestori delle strutture extra alberghiere. "L'amministrazione non vessi chi crea sviluppo"

Sala delle Lapidi

Una mozione in Consiglio comunale per revocare in autotutela gli avvisi di cartelle esattoriali in arrivo ai gestori di case vacanze, b&b e affittacamere. A presentarla è il gruppo del M5S a Sala delle Lapidi, che si oppone alla decisione da parte del Comune di equiparare la Tari per queste strutture a quella degli alberghi.

 "Case per vacanze, bed and breakfast e affittacamere - si legge in un comunicato - vedranno equiparata la loro tassa sui rifiuti urbani a quella degli hotel. Incluse sanzioni per mancata auto denuncia dell’attività alberghiera, che comporta un carico insostenibile per queste micro imprese turistico-ricettive. Pur condividendo la necessità del recupero dell’evasione della Tari, si ritiene opportuno che il Comune di Palermo adotti criteri di equità e di legittimità. Inoltre, è necessario precisare che le micro strutture turistico ricettive sono accatastate come immobili di civile abitazione e hanno un loro codice Ateco e non hanno niente a che vedere con le strutture alberghiere vere e proprie".

"L'amministrazione comunale - sostengono i consiglieri pentastellati - non dovrebbe vessare chi, con fatica, cerca di portare avanti la propria attività, creando sviluppo. Al contrario anche queste micro-strutture, devono diventare un motore propulsore per le attività ricettiva a Palermo e quindi volano per la promozione turistica. Soprattutto alla luce delle grandi manifestazioni che Palermo ospiterà l'anno prossimo. Inoltre, come avviene già in altri grandi comuni italiani, bisognerebbe equiparare la Tari per le strutture alberghiere (senza ristorante) a quella delle case di civile abitazione. In questo modo si ridurrebbe il carico fiscale per queste imprese, carico divenuto ormai insostenibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari, M5S contro il Comune: "Case vacanze e b&b non vanno equiparati agli hotel"

PalermoToday è in caricamento