rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Piano di riequilibrio del Comune, il deputato Magi (+Europa): "Presenterò un'interrogazione parlamentare"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il piano di riequilibrio presentato dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e approvato dal Consiglio comunale lo scorso 31 gennaio contiene numeri non verificati. Per questo motivo presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro degli Interni, Luciana Lamorgese, per chiedere che venga acceso un faro sulla veridicità dei dati". Lo annuncia Riccardo Magi, Presidente e deputato di +Europa.  

Piano di riequilibrio bocciato dal ministero dell'Interno

"Il piano di riequilibrio - prosegue Magi - presenta gravi violazioni del criterio di veridicità e del principio di prudenzialità. Il sindaco Orlando ha mentito ai suoi cittadini e la sua terribile amministrazione si concluderà con un buco di bilancio che ha cercato di nascondere in tutti i modi. Grazie però allo scrupoloso lavoro di Fabrizio Ferrandelli, candidato a sindaco di Palermo, la verità potrà ora venire fuori e i palermitani potranno finalmente avere un sindaco degno di rappresentarli", conclude Magi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano di riequilibrio del Comune, il deputato Magi (+Europa): "Presenterò un'interrogazione parlamentare"

PalermoToday è in caricamento