rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica Tribunali-Castellammare / Piazza Pretoria

Sindaco, assessori e consiglieri "Tutti giù per terra" contro le stragi in mare

L'amministrazione comunale ha aderito all'iniziativa dell'Unicef. Il primo cittadino ribadisce l'impegno "per la libera mobilità delle persone"

Un gesto simbolico per tenera alta l'attenzione sulle stragi del mare e per sensibilizzare l'Europa. La Giunta e il Consiglio comunale hanno aderito all'iniziativa #TUTTIGIUPERTERRA, promossa dal Comitato Italiano per l’Unicef. “Si tratta – ha detto il presidente del Consiglio comunale, Salvatore Orlando - di un’ulteriore iniziativa della città di Palermo per richiamare l’attenzione delle istituzioni affinché impediscano questa tragedia”.

Per il sindaco Leoluca Orlando è “un atto simbolico che vuole essere un nuovo chiaro messaggio all'Europa. Palermo non sopporta più simili atteggiamenti e orgogliosamente si pone in testa a quel movimento di pensiero a favore della libera mobilità delle persone che abbiamo espresso con la 'Carta di Palermo' e con la richiesta dell'abolizione del permesso di soggiorno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco, assessori e consiglieri "Tutti giù per terra" contro le stragi in mare

PalermoToday è in caricamento