Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Ambasciatore olandese a Palermo per Manifesta, Orlando: "Siamo punto di riferimento per l'arte"

Il sindaco ha ricevuto a Palazzo delle Aquile Joep Wijnands, presente a Palermo per l’apertura della biennale itinerante di arte contemporanea

Orlando e l'ambasciatore in Italia del Regno dei Paesi Bassi, Joep Wijnands

Il sindaco Leoluca Orlando ha ricevuto stamani, a Palazzo delle Aquile, l’ambasciatore in Italia del Regno dei Paesi Bassi, Joep Wijnands, presente a Palermo per l’apertura della dodicesima edizione di Manifesta, la biennale itinerante di arte contemporanea.

Palermo si "Manifesta" al mondo: apre la biennale d'arte | Video

“L’ambasciatore – ha detto Orlando – ha accolto il mio invito di potere incontrare nel Palazzo di Città i giornalisti, per parlare dell’importanza dell’attenzione che l’Olanda ha da tempo nei confronti di Palermo, testimoniata dalla visita, l’anno scorso, del Re e della Regina d'Olanda, dalla presenza a Palermo di Manifesta, istituzione di origine olandese e dalla presenza di tanti artisti e operatori economici, collezionisti e galleristi che sono venuti dall’Olanda per condividere una visione di una città aperta, esprimendo apprezzamento per Palermo, che ha avuto negli ultimi anni uno straordinario cambio culturale che l’ha resa punto di riferimento di una dimensione artistica, culturale e anche economica nel cuore del Mediterraneo”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambasciatore olandese a Palermo per Manifesta, Orlando: "Siamo punto di riferimento per l'arte"

PalermoToday è in caricamento