Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica

Nasce la consulta comunale per la Pace, Orlando: "Puntiamo su dialogo e accoglienza"

Possono aderire enti, associazioni, organizzazioni sociali e culturali, singoli cittadini di età superiore a 16 anni

E’ stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune l’avviso per la presentazione delle istanze per la costituenda consulta comunale per la pace, i diritti umani, la non violenza e il disarmo. Le istanze di partecipazione cui possono aderire enti, associazioni, organizzazioni sociali e culturali, singoli cittadini di età superiore a 16 anni, residenti nel comune di Palermo, dovranno essere presentate, unitamente a una copia del documento d'identità, utilizzando l'apposito modulo (all'indirizzo https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=12585) entro e non oltre l’11 gennaio 2017.

"Gli Enti Locali sono i primi responsabili del percorso di acquisizione e sviluppo di una cultura di pace e di dialogo – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando -. Condividere gli obiettivi di questa iniziativa, facendosi promotori di politiche sociali in grado di rigenerare il tessuto delle comunità, sostenere persone e famiglie in difficoltà, investire sui giovani e creare sviluppo sostenibile. Tutto questo significa costruire una comunità non violenta che si faccia portavoce dei valori di pace, accoglienza, integrazione e democrazia, come spesso Palermo ha dimostrato di essere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la consulta comunale per la Pace, Orlando: "Puntiamo su dialogo e accoglienza"

PalermoToday è in caricamento