rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica Palazzo Adriano

Palazzo Adriano, Consiglio comunale sciolto per mafia: si insedia la commissione straordinaria

Lo scioglimento dell'organismo elettivo è stato deciso dal Consiglio dei ministri per "infiltrazioni criminali"

Dopo lo scioglimento del Consiglio comunale per infiltrazioni criminali, si è insediata a Palazzo Adriano la commissione straordinaria. Lo scioglimento del Consiglio è stato deciso dal Consiglio dei ministri lo scorso 27 ottobre. La commissione straordinaria è composta dal viceprefetto Michela La Iacona, dal viceprefetto aggiunto Ferdinando Trombadore e dal funzionario Carmelo Fontana. In attesa del conclusivo decreto da parte del presidente della Repubblica, il prefetto Antonella De Miro ha disposto la sospensione degli organi elettivi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Adriano, Consiglio comunale sciolto per mafia: si insedia la commissione straordinaria

PalermoToday è in caricamento