Politica

Comune, Chinnici: "Mercatini rionali specchio della disorganizzazione di questa Giunta"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"I mercatini rionali di Palermo sono lo specchio della disorganizzazione di questa Giunta comunale". A dirlo è Dario Chinnici, vicepresidente della terza circoscrizione, in merito ai disagi che continuano a creare i mercatini rionali in alcuni quartieri della città. "Abusivi, sporcizia, assenza di appositi cassonetti per la differenziata, spazi non rispettati, e i tantissimi disagi arrecati ai residenti sono i problemi più gravi. Da corso dei Mille a viale Francia – prosegue Chinnici - mi giungono lamentele di molti residenti che vengono letteralmente “murati in casa” dalle bancarelle. E non potendo cosi uscire con le proprie automobili, in caso di lamentela sono costretti a subire qualche minaccia non tanto velata".

"Mi chiedo – conclude Chinnici - se l'assessore Marano abbia mai visto lo svolgimento di qualche mercatino rionale e di quanto accade ma soprattutto mi chiedo: ma che fine ha fatto il tanto sbandierato regolamento dei mercati? I palermitani attendono risposte immediate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, Chinnici: "Mercatini rionali specchio della disorganizzazione di questa Giunta"

PalermoToday è in caricamento