Venerdì, 6 Agosto 2021
Politica

L'Inps s'avvicina ai palermitani: entro fine marzo nuovi sportelli nei quartieri

Sopralluoghi finiti, dopo l'avvio nella sesta e settima circoscrizione adesso tocca alla prima (piazza Giulio Cesare), seconda (via Padre Spoto, in zona Roccella) e quinta (largo Pozzillo, a Borgo Nuovo). Poi sarà la volta di terza, quarta e ottava

Il traffico in via Laurana davanti alla sede Inps

Sono terminati i sopralluoghi negli uffici delle circoscrizioni nei quali nelle prossime settimane saranno allestiti altri tre sportelli decentrati dell'Inps. Dopo l'avvio degli sportelli nella sesta e settima circoscrizione a settembre, sarà ora il turno della prima circoscrizione (piazza Giulio Cesare), seconda (via Padre Spoto, in zona Roccella) e quinta (largo Pozzillo, a Borgo Nuovo). 

"Dopo piccoli lavori di sistemazione degli spazi, gli sportelli apriranno al pubblico entro la fine di marzo - spiegano dal Comune -. I sopralluoghi di questi giorni sono stati propedeutici alle prossime aperture". L'iniziativa prende spunto da un provvedimento, approvato con delibera di Giunta comunale lo scorso mese di giugno, che – partendo da una precisa richiesta dell’Inps - prevede la concessione a titolo gratuito dei locali comunali per la durata di otto anni, eventualmente rinnovabili, mentre gli oneri connessi alla ristrutturazione, all'arredo e alla funzionalità degli spazi, saranno a carico dell'Istituto".

In questi sportelli di front-office, gli utenti dell'Istituto potranno ricevere informazioni e svolgere pratiche che normalmente richiederebbero di recarsi presso la sede centrale di via Laurana. Nei prossimi giorni, personale dell'Amministrazione e dell'Inps proseguiranno i sopralluoghi per individuare ulteriori spazi da poter destinare a questo utilizzo nella terza, quarta e ottava circoscrizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Inps s'avvicina ai palermitani: entro fine marzo nuovi sportelli nei quartieri

PalermoToday è in caricamento