Comune, il saluto amaro dell'ex assessore Catania: "Ho lavorato con massimo impegno..."

Mentre Leoluca Orlando si insedia per la quinta volta alla guida di Palermo, decadono le deleghe della Giunta. L'orientamento sembra essere quello di varare un nuovo esecutivo senza politici. Giusto Catania (Sinistra Comune) potrebbe quindi non essere riconfermato

Giusto Catania

Un cammino che inizia (nuovamente) e uno che si conclude (forse). Mentre Leoluca Orlando si insedia per la quinta volta alla guida del Comune di Palermo, decadono le deleghe della Giunta precedente. E per gli uscenti non sembra titare una buona aria, perchè l'orientamento del Professore sembra essere quello di una squadra senza politici. Tra questi Giusto Catania, che aveva la delega alla Mobilità e che oggi affida a Facebook una riflessione, che ha il sapore amaro dello sfogo: "Ho realizzato cose importanti (sperando che non vengano smantellate!".

LEGGI ANCHE: ORLANDO PROCLAMATO SINDACO PER LA QUINTA VOLTA, VERSO UNA GIUNTA SENZA POLITICI

"Oggi #LeolucaOrlando sarà proclamato sindaco della città di #Palermo - scrive sulla sua bacheca Facebook - e  io formalmente smetterò di fare l’assessore. In attesa che vengano determinati gli assetti della futura Giunta, è il momento di fare un bilancio consuntivo di questi ultimi entusiasmanti cinque anni". GUARDA IL VIDEO DELLA PROCLAMAZIONE DI ORLANDO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Catania, che è forte del seggio in Consiglio grazie alle 1547 preferenze ottenute, sottolinea di avere "dato, col massimo dell'impegno e della passione, il mio contributo al cambio culturale e alla trasformazione della città; ho realizzato cose importanti (sperando che non vengano smantellate!) e ho un solo grande rimpianto: la mancata dismissione del campo rom. Lo avevo promesso alla mia amica Fatima e, anche per questa ragione, continuerò a provarci…".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

Torna su
PalermoToday è in caricamento