Politica

Gestione spazi culturali, la Giunta approva le linee guida

L'obiettivo è favorire una maggiore partecipazione e fruizione in merito ai progetti culturali curati dall'Amministrazione. L'assessore comunale Andrea Cusumano: "Siamo davanti a una vera e propria riforma del sistema cultura"

La Galleria d'Arte moderna

La Giunta comunale ha approvato le linee guida per un nuovo sistema di gestione degli spazi culturali cittadini, "per favorire, così, una maggiore partecipazione, fruizione e sostenibilità di progetti culturali curati dall'Amministrazione a favore della collettività". In particolare, il nuovo sistema costituisce all'interno dell'Area della Cultura, dei Poli culturali gestiti da un unico ufficio in base ai settori: spazi espositivi, spazi teatrali/performativi, spazi bibliotecari/archivistici, spazi etnoantropologici.

"Questo atto - hanno dichiarato il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alla Cultura, Andrea Cusumano - rappresenta sono una vera e propria "riforma" del sistema cultura dell'amministrazione. In un periodo in cui sono scarse le risorse attribuite alla Cultura a livello nazionale e regionale, muoversi sul sistema di gestione diventa un modo per sostenere questo importantissimo elemento della vita cittadina e la sua funzione per lo sviluppo della comunità".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione spazi culturali, la Giunta approva le linee guida

PalermoToday è in caricamento