Il Comune dona un defibrillatore all'asd volley città di Ficarazzi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un defibrillatore cardiaco che potrebbe segnare la differenza tra la vita e la morte di un atleta in arresto cardiaco giovedì 21 aprile è stato dato in dono dal sindaco di Ficarazzi, avv. Paolo Francesco Martorana all'ASD Volley Città di Ficarazzi e all'ASD Calcio a 5.

L'uso del defibrillatore, ha stabilito il sindaco di Ficarazzi, sarà esteso a tutte le associazioni sportive del territorio municipale, le quali lo porteranno con se in tutte le gare che disputeranno in casa o in trasferta ed è stato donato ad Anna Maria Martorana, presidente dell'Asd Volley Città di Ficarazzi, in modo del tutto rappresentativo e in quanto qualificata al primo soccorso con strumenti elettromedicali.

L'incontro, fortemente desiderato dal sindaco Martorana e sostenuto dal governo locale, sancisce un'alleanza simbolica e solidale tra l'amministrazione comunale e le associazioni sportive ficarazzesi che, spiega il primo cittadino, va oltre l'amicizia e rappresenta un segno di civiltà ed etica.

"Mi auguro che questo gesto possa essere emulato da tante altre amministrazioni, al fine di lanciare un messaggio di speranza e solidarietà alle associazioni sportive, le quali il più delle volte non riescono ad acquistare strumenti elettromedicali, perché attanagliate da costi e spese correnti...", ha spiegato il sindaco Martorana, considerando che la presenza di un defibrillatore è necessaria, oltre che prevista secondo norma.

Torna su
PalermoToday è in caricamento