Leoluca Orlando eletto presidente dell'Assemblea territoriale idrica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il sindaco di Palermo e presidente di Anci Sicilia Leoluca Orlando è stato eletto oggi presidente dell'Ati, l'Assemblea Territoriale Idrica della provincia di Palermo, nel corso dell'assemblea costitutiva della stessa Ati coordinata dal sindaco di Villabate, Vincenzo Oliveri. L'assemblea ha preliminarmente approvato lo Statuto con 62 voti favorevoli, 3 contrari e 1 astenuto. A seguito di questa approvazione, su proposta dei sindaci di Caltavuturo e Bagheria, Domenico Giannopolo e Patrizio Cinque, l'assemblea ha all'unanimità eletto come presidente Leoluca Orlando.

"Ringrazio tutti per la fiducia accordata ed esprimo apprezzamento per il grande lavoro di sintesi trasfuso nello statuto. L'assemblea territoriale idrica - ha ribadito Orlando -  sarà sicuramente un presidio delle autonome scelte dei singoli comuni e della gestione pubblica dell'acqua". Il presidente appena insediato ha poi disposto per la prossima settimana la convocazione dell'assemblea territoriale per gli adempimenti di competenza dell'assemblea.

Torna su
PalermoToday è in caricamento