Politica

Bagheria, primo sì al nuovo regolamento per l'uso dei beni confiscati

Lo schema è formato da 27 articoli e ha ottenuto il via della Giunta. Adesso la parola passa al Consiglio

Un nuovo regolamento comunale per la gestione dei beni confiscati è stato approvato dalla Giunta di Bagheria e proposto al Consiglio. Lo schema di regolamento, predisposto dal segretario generale Daniela Amato, è formato da 27 articoli. Indica i principi da rispettare e le procedure di assegnazione.

Tra le novità, all’articolo 27 si legge che: “i beni confiscati, nel rispetto delle vigenti disposizioni normative, possono formare oggetto di amministrazione condivisa secondo quanto previsto dal regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura, la rigenerazione e la gestione in forma condivisa dei beni comuni urbani".

Quest'ultima novità permetterà di siglare patti di collaborazione con i cittadini anche per i beni confiscati. Tutto verrà coordinato dall’ufficio gestione beni confiscati alla criminalità organizzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, primo sì al nuovo regolamento per l'uso dei beni confiscati

PalermoToday è in caricamento