rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica

Auto elettriche, Fasola (Ugl): "Città ancora all’anno zero"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Apprendiamo dall'ufficio stampa del Comune di Palermo che sono state individuate, a seguito di avviso pubblico, le due ditte incaricate di posizionare le centraline di ricarica elettrica per veicoli: si tratta di BeCharge ed Enel X, che potranno impiantare su suolo pubblico ottanta colonnine. In effetti il capoluogo regionale è davvero all'anno zero, gli automobilisti con auto elettrica hanno notevoli disagi per la ricarica in quanto sono quasi inisistenti le centraline elettriche, ci auguriamo che i tempi siano celeri per metterci al passo con le restanti città europee all'insegna dell'ecosostenibilità". Così in una nota, Franco Fasola, segretario responabile dell'Ugl - Unione Territoriale di Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto elettriche, Fasola (Ugl): "Città ancora all’anno zero"

PalermoToday è in caricamento