Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Palermo 89esima città per qualità della vita, Orlando: "Siamo migliorati e senza il Covid..."

Così il sindaco commenta il balzo dal 98esimo posto dello scorso anno alla posizione numero 89 (su 107 città) del 2020: "Raggiunti risultati significativi per alcuni parametri che ci collocano parte alta della classifica, altri indicatori sono ancora preoccupanti"

"Al di là della valutazione sui dati e parametri presi in considerazione, a parità di numeri, rispetto allo scorso anno, si registra un importante miglioramento, nonostante il Covid e l'impatto devastante che questo ha avuto sul nostro tessuto sociale ed economico oltre che in termini di vite umane". Così il sindaco, Leoluca Orlando, commenta classifica de "Il Sole 24 Ore" sulla qualità della vita nelle città italiane. Una classifica che vede Palermo passare dal 98esimo posto dello scorso anno alla posizione numero 89 (su 107 città) del 2020.

Palermo città dei giovani che non studiano e non lavorano

"Lascio ai cittadini di valutare cosa sarebbe successo a Palermo se non avessimo avuto questa crisi - afferma il Professore - dopo tre anni durante i quali la città ha avuto il migliore aumento dei flussi turistici in tutto il Paese e con evidenti segnali di ripresa dell'economia. Oggi l'impegno dell'amministrazione, come il progetto sul tram presentato oggi dimostra, è quello di guardare al futuro, costruendo basi solide per una ripresa che sia duratura e basata su interventi strutturali, continuando comunque ad affrontare la crisi e l'emergenza insieme a tutte le forze vitali della città".

Olrando parla di "risultati significativi" per alcuni parametri che collocano Palermo nella "parte alta" della classifica: "Tra gli altri - evidenzia il sindaco - quello sulla diffusione della banda larga, quello sull'imprenditoria giovanile, quelli relativi alla capacità di attrazione e spesa dei fondi comunitari, quelli legati alla sicurezza: tutti indicativi di un impegno appunto di tipo strutturale. Certamente tanti altri indicatori, per altro non sempre legati alle competenze dell'amministrazione - conclude il sindaco - sono ancora preoccupanti, ma questo è sicuramente la conferma e lo stimolo della necessità di mantenere l'impegno per la qualità della vita di tutti e di tutte nella nostra città".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo 89esima città per qualità della vita, Orlando: "Siamo migliorati e senza il Covid..."

PalermoToday è in caricamento