(da sx) Salvatore Bivona e Giovanni Avanti
Politica Politeama

La Cidec all’assessore Marano: "Arginare la chiusura delle piccole imprese"

In una lettera indirizzata al neo assessore con delega alle Attività Produttive, Bivona chiede un incontro urgente "per illustrare le problematiche dei negozi di vicinato e del commercio ambulante nel contesto urbano"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Modifiche al piano urbanistico commerciale, individuazione di nuove aree cittadine per l'allestimento dei mercati, lotta al caro vita per contrastare la chiusura dei negozi e delle piccole imprese ed approvazione definitiva del regolamento riguardante i dehors: sono queste le richieste che la Cidec di Palermo rivolge a Giovanna Marano, nuova titolare dell'assessorato comunale alle Attività produttive.

LEGGI ANCHE: ORLANDO BIS, ECCO LA NUOVA GIUNTA

"La qualificata esperienza sindacale del nuovo assessore - si legge in una nota del presidente provinciale Salvatore Bivona - lascia ben sperare in un cambio di rotta delle politiche produttive, particolarmente necessario alla luce della cessazione, ormai quasi giornaliera, dell'attività di storiche insegne che rappresentavano al meglio il commercio cittadino fino a qualche tempo fa". In una lettera indirizzata all'assessore Marano, Bivona chiede alla stessa un incontro urgente "per illustrare le problematiche dei negozi di vicinato e del commercio ambulante nel contesto urbano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cidec all’assessore Marano: "Arginare la chiusura delle piccole imprese"

PalermoToday è in caricamento