Lunedì, 26 Luglio 2021
Politica

Caso Ragusa Moleti, Chinnici (Pd): "Pieno sostegno al preside La Rocca"

"Siano i ragazzi nelle loro classi a decidere liberamente"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Libera Chiesa in libero Stato” affermava Cavour 150 anni fa e la Costituzione della Repubblica Italiana parla chiaro: la scuola pubblica è laica e proprio per questo mi sento di esprimere pieno sostegno a Nicolò La Rocca preside della scuola Ragusa Moleti di Palermo”. A dirlo è il capogruppo del Pd al Comune di Palermo Dario Chinnici commentano la vicenda della scuola Ragusa Moleti dove il dirigente scolastico aveva emanato una circolare in cui vietava i momenti di preghiera.

“Le strumentalizzazioni di alcuni parlamentari sono inaccettabili - prosegue il consigliere -. Il preside ha semplicemente applicato la legge su richiesta dei genitori. La nostra Costituzione parla di libertà di culto e di diritto di scegliere o non scegliere una confessione religiosa. Luoghi come la scuola, in uno stato laico, devono essere una garanzia per qualunque religione e per le tante identità che la frequentano. Siano i ragazzi a decidere nelle loro classi liberamente". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Ragusa Moleti, Chinnici (Pd): "Pieno sostegno al preside La Rocca"

PalermoToday è in caricamento