Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Casinò a Cefalù e Taormina? La Stancheris dice sì all’apertura

L'assessore regionale al Turismo favorevole alla creazione delle case da gioco. "Ritengo che non ci sia nessun rischio, anzi potrebbe essere un ottimo volano per i turisti. Assurdo osteggiarli e poi permettere slot, gratta e vinci e gioco on line"

Casinò a Cafalù e Taormina? Arriva l’apertura dell’assessore regionale al Turismo Michela Stancheris che in un’intervista rilasciata all’agenzia di stampa Agi si è detta favorevole alla creazione delle “case da gioco”. "Dobbiamo smetterla – ha detto mentre era in visita al comune di Modica - con l'ipocrisia di dire che il gioco è rischioso e, quindi, osteggiare l'apertura dei casinò quando permettiamo quotidianamente le slot, i gratta e vinci e gioco on line. Sono assolutamente per l'apertura dei casinò in Sicilia, ritengo che non ci sia nessun rischio. Anzi reputo che siano un ottimo volano per il turismo delle località in questione, creando nuovo afflusso e facendo girare l'economia. Potrebbero essere Taormina e Cefalù – conclude - le due località idonee come sedi di casinò cioè le due località turistiche più forti della Sicilia orientale e occidentale”.
.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casinò a Cefalù e Taormina? La Stancheris dice sì all’apertura

PalermoToday è in caricamento