Caro voli, Terrana (Udc): "Alitalia assicuri biglietti a 50 euro ai siciliani"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il coordinatore politico dell’Udc Italia in Sicilia, Decio Terrana, torna sul tema caro voli. La riduzione delle rotte a causa del Covid ha fatto lievitare i biglietti aerei gestiti da Alitalia, che adesso comunica anche di sospendere i collegamenti con l’aeroporto di Trapani. "Risulta clamoroso come da Roma ci si comporti in maniera totalmente opposta alle nostre richieste - afferma Terrana -. Già da un anno abbiamo portato avanti la nostra battaglia sui prezzi esorbitanti dei biglietti aerei, ottenendo anche qualche piccolo risultato che è stato cancellato dalla propagazione del Coronavirus e la conseguente diminuzione del traffico aereo".

"Adesso che risulta possibile tornare a viaggiare, turisti, siciliani e chiunque voglia raggiungere la Sicilia si trova in difficoltà per l’esagerato prezzo dei biglietti. Ed addirittura proprio Alitalia, a cui abbiamo richiesto rotte sociali a prezzi predefiniti perchè, ricordiamolo, anche noi abbiamo più volte rifinanziato la società in tutti questi anni, decide di abbandonare lo scalo di Trapani Birgi, rendendo ancora più difficile la continuità territoriale che va assicurata a tutti i siciliani".

Va ricordato che l’Udc, a fine novembre, aveva manifestato all'aeroporto di Catania, portando centinaia di persone a richiede biglietti a prezzo accessibile. "Abbiamo raggiunto degli obiettivi, come tariffe più accessibili per i Siciliani, totalmente cancellate dall’emergenza Covid - continua il segretario regionale dell'Udc -. Il turismo e la nostra terra sono stati del tutto dimenticati dal governo nazionale. Torniamo a chiedere le tariffe sociali, chiediamo che Alitalia ci restituisca quanto concesso finora per far sopravvivere l’azienda, chiediamo che vengano assicurate tariffe fisse a 50 euro a chiunque voglia raggiungere la Sicilia. Roma e Alitalia aiutino la Sicilia ad uscire dall'emergenza".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento