Politica

Pd, Carmelo Miceli entra nella segreteria nazionale: "Onorerò il mio ruolo"

L'avvocato penalista, deputato eletto nella circoscrizione Sicilia 1 e componente delle commissioni Giustizia e antimafia, ha avuto dal segretario Zingaretti la delega alla Sicurezza

Carmelo Miceli

Carmelo Miceli entra nella segreteria nazionale del Partito democratico, con la delega alla Sicurezza. Avvocato penalista, deputato del Pd, eletto nella circoscrizione Sicilia 1, e componente delle commissioni giustizia e antimafia, Miceli inoltre è tra i promotori dell'intergruppo parlamentare per il Mezzogiorno.

"Mi sento frastornato - commenta Miceli -. Frastornato dalla felicità. Penso che, probabilmente, l’unica cosa sensata da dire in questo momento sia grazie. Grazie ai compagni di viaggio, del passato e del presente. Agli amici di 'Base Riformista'per la fiducia che hanno voluto accordarmi in nome e per conto di una squadra meravigliosa. Al segretario Nicola Zingaretti per la sensibilità e l’acutezza mostrata nel sapere e volere 'unire' il Partito democratico. Alla mia famiglia e infine, ma non in ultimo, a tutti coloro che, con tenacia, determinazione e capacità di sopportazione hanno voluto portarmi a vedere cose che, da solo, non sarei mai riuscito a vedere. Farò di tutto - conclude - per onorare il mio ruolo con serietà e determinazione".

“Con questa scelta il segretario Zingaretti - dice Giuseppe Volante, del coordinamento Base Riformista Sicilia - ha voluto riconoscere il lavoro svolto in questi anni da Miceli, rilanciando all’interno del Partito democratico il suo ruolo di politico impegnato sul fronte della legalità e della promozione del Sud come opportunità di crescita per l’intero Paese”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, Carmelo Miceli entra nella segreteria nazionale: "Onorerò il mio ruolo"

PalermoToday è in caricamento