Caracausi (Idv): “Legittima difesa, a Roma un milione di firme raccolte da Idv”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Oltre un milione di firme raccolte da Italia dei Valori in tutto il Paese per chiedere al Parlamento una nuova legge sulla inviolabilità del domicilio e la legittima difesa. Mercoledì primo giugno una delegazione di Idv, cui prenderà parte anche il vice segretario regionale siciliano Paolo Caracausi, presenterà al Senato a Roma le firme raccolte in questi mesi dal partito in tutta Italia per la proposta di legge popolare.

"Idv si dimostra ancora una volta a fianco degli italiani - dice Caracausi - e voglio ringraziare i siciliani per lo straordinario contributo che hanno offerto in questa raccolta firme. Non vogliamo il far west, ma maggiori garanzie per chi subisce un furto di poter tutelare la propria famiglia e di vedere finire in galera i veri delinquenti. Non possiamo più accettare che gli aggressori diventino quasi delle vittime e che chi subisce un furto, e vuole solo difendersi, passi per un poco di buono e corra anche il rischio di dover risarcire i danni. Dobbiamo garantire agli italiani il diritto di difendersi, punendo più severamente la violazione del domicilio".

Torna su
PalermoToday è in caricamento