Politica

Caracausi (Idv): "Aps, la regione intervenga subito"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il servizio idrico integrato di 52 comuni della Provincia di Palermo e il destino di 202 lavoratori ex Aps sono tutti nelle mani delle istituzioni regionali: all'Ars toccherà trovare i soldi per sostenere l'Ato idrico e al governo impegnarsi per una soluzione della vertenza. Troppi cittadini e troppi lavoratori attendono risposte chiare, che garantiscano anche che l'acqua resti pubblica così come chiesto da Idv e dal referendum votato dagli italiani. La proroghe sono solo un palliativo che risulterà inutile senza un'azione decisa della politica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caracausi (Idv): "Aps, la regione intervenga subito"

PalermoToday è in caricamento