Capaci, grande successo per il dibattito sullo sviluppo del territorio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Ieri si è svolto presso la gremitissima Sala Macine di "Palazzo Conti Pilo"un dibattito sul tema "Sviluppo del Territorio:dall insularità ai distretti turistici" rivolto in particolare al futuro dei giovani, oggi in serio pericolo. La tavola rotonda è stata organizzata dal "PD Capaci". Sono intervenuti: Salvo Roccalumera Segretario PD Capaci, Michaela Giuffrida Europarlamentare, Sebastiano Napoli Sindaco di Capaci, Stefano Bologna Sindaco di Isola delle femmine, Maria Rita Crisci Sindaco di Montelepre, Gaetano Grassadonia Pres.delle Consulte Giovani Prov. Palermo e coordinatore Anci Giovani, Antonio Ferrante, "PD Sicilia con delega al turismo, sport e cultura".

In sala erano presenti il Presidente del Consiglio di Carini, il Vice Presidente del Consiglio di Isola delle Femmine e tantissimi Assessori e Consiglieri dei comuni limitrofi. Durante l'incontro Antonio Ferrante coordinatore del Forum Cultura PD Sicilia ha nominato il segretario del PD di Capaci coordinatore del dipartimento dedicato ai distretto turistici all'interno del forum cultura PD Sicilia.

Il quale ha ringrazioato Ferrante e la Segreteria Regionale per la stima rinnovata. Roccalumera ha dichiarato: "Da subito lavoreremo per creare una strategia di sviluppo che possa portare ad una rete tra tutti gli attori del mondo della cultura e del turismo. I due settori non possono più camminare separatamente, anzi, la strategia giusta per fare crescere il nostro territorio sarà proprio quella di creare un binomio indissolubile tra cultura e turismo."

Durante l'incontro l'Europarlamentare Michela Giuffrida ha affermato che "Le Isole sono tra i territori con le maggiori debolezze. Le caratteristiche strutturali e naturali rappresentano, al contempo, la loro straordinaria ricchezza e la loro più grande debolezza. La Commissione europea riconosca le specificità territoriali delle Isole e ne tenga conto nella programmazione dei fondi strutturali". Il Segretario del Pd Capaci ha posto l'accento sulla necessità di spostare la gestione delle risorse pubbliche da una gestione a pioggia ad una gestione basata sulla creazione di opportunità che creano impresa. Il comune denominatore deve essere quello di ricondurre a sistema tutti i progetti che si sviluppano nel territorio.

Torna su
PalermoToday è in caricamento