Cantieri navali, Orlando chiede incontro con Governo e azienda

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il sindaco Leoluca Orlando, facendo seguito alle iniziative intraprese già nei mesi scorsi, è tornato oggi a chiedere un incontro nazionale che coinvolga Fincantieri ai suoi massimi livelli e il governo nazionale per affrontare il tema degli investimenti produttivi e di un piano di sviluppo dei Cantieri navali di Palermo che "rappresentano un elemento di grandissima importanza nel tessuto produttivo della nostra città e che sono storicamente una esperienza di eccellenza a servizio della cantieristica di tutto il paese".

Torna su
PalermoToday è in caricamento