menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Amministrative 2017, via alle proposte di candidatura a sindaco per il M5S

Sono apparse sul blog del leader Beppe Grillo le istruzioni per iscriversi e aspirare a un posto da consigliere o a quello da primo cittadino. Per partecipare bisogna essere incensurati, slegati da partiti e iscritti al movimento

Via alle proposte di candidature del Movimento 5 Stelle per le elezioni comunali di Palermo. Sono apparse sul blog del leader Beppe Grillo le istruzioni per avanzare le candidature con l’obiettivo di trovare il nuovo volto dei grillini che dovrà sfidare gli altri partiti per eleggere il primo cittadino della quinta città d’Italia. Per il momento l’unico concorrente ufficiale è Fabrizio Ferrandelli, l’ex deputato dell’Ars che pochi giorni fa si è "presentato" alla città annunciando di voler "fare il sindaco per i prossimi 10 anni". Sulla candidatura di Sgarbi avanzata da Francesco Vozza, referente politico in città di "Noi con Salvini", è intervenuto il segretario nazionale Angelo Attaguile che ha respinto l'ipotesi.

Tanti i requisiti richiesti, come previsto dallo statuto del M5S: ogni cittadino incensurato, slegato da partiti e iscritto al movimento entro il 30 giugno 2016 potrà presentare la sua proposta. Sarà inoltre necessario: dimostrare di non aver riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive; dimostrare di non aver assolto in precedenza più di un mandato elettorale, a livello centrale o locale, a prescindere dalla circoscrizione nella quale presenta la propria candidatura.

Tra i documenti da allegare per ottenere la "certificazione" il certificato penale (in originale) oppure la visura delle iscrizioni presenti nel casellario giudiziale da parte della persona interessata (non è valida quella senza l'indicazione dei dati anagrafici); un certificato (in originale) dei carichi pendenti; copia di un documento di identità valido; una dichiarazione di accettazione delle condizioni di candidatura (modulo da scaricabile CLICCANDO QUI) e curriculum vitae.

Il processo per proporre la propria candidatura partirà il prossimo 3 agosto 2016 (termine il 19 agosto), ultimo giorno entro il quale saranno accettate le proposte. Per presentare la propria candidatura il cittadino dovrà recarsi personalmente, con la documentazione elencata, presso gli uffici M5S in via Stefano Turr 38 (piazza Tosti) da lunedì a venerdì, dalle ore 19 alle ore 21 (esclusi i festivi). In seguito si procederà alle votazioni online su Rousseau (il sistema operativo del movimento) per definire i candidati consiglieri che faranno parte della lista e successivamente il candidato sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento