Politica

Call center, Orlando chiede incontro a Calenda: "Crisi settore ha effetti preoccupanti"

Il primo cittadino ha inviato una lettera al ministro per lo Sviluppo economico sollecitando la convocazione di un vertice al ministero

Leoluca Orlando

Con una lettera inviata al ministro per lo Sviluppo economico, Carlo Calenda, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha chiesto la convocazione di un vertice al ministero dello Sviluppo economico a Roma sulla crisi dei call center. "Ho chiesto oggi al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda - scrive il primo cittadino su Twitter - un incontro urgente, coinvolgendo anche la Regione Siciliana, per affrontare il tema della crisi del settore dei call center, che a Palermo ha prodotto e produce effetti preoccupanti".

Orlando sottolinea la "forte concentrazione di attività di outsourcing nel comparto delle Tlc", che rappresentano "pur con i loro limiti un forte incentivo per l'incremento dell'economia locale e il 'naturale' sbocco di tanta parte del lavoro dipendente giovanile". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Call center, Orlando chiede incontro a Calenda: "Crisi settore ha effetti preoccupanti"

PalermoToday è in caricamento