Almaviva, Orlando e Marano: "Prossima settimana sarà decisiva"

I rappresentanti di Palazzo delle Aquile parteciperanno al tavolo convocato al Mise per fare chiarezza sulla vicenda del call center

"Quella che sta per aprirsi sarà una settimana decisiva per la vertenza Almaviva". Lo afferma il sindaco Leoluca Orlando, che ribadisce come "il tavolo convocato al ministero dello Sviluppo Economico dalla viceministra Teresa Bellanova e a cui parteciperemo, dovrà fare chiarezza e rispondere alle ansie delle lavoratrici e dei lavoratori che da settimane trepidano per il loro posto di lavoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al sindaco si unisce anche l'assessore Giovanna Marano che ricorda come "l'amministrazione comunale è stata sempre ed è impegnata per la salvaguardia del lavoro e dello sviluppo". "Palermo - concludono Orlando e Marano - è uno dei poli strategici del sistema dei call center e vogliamo che lo rimanga".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento