rotate-mobile
Politica

Beni confiscati, Idv: "Venga revocata la scorta alla Saguto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

I senatori dell'Italia dei valori Alessandra Bencini e Maurizio Romani hanno annunciato che il governo risponderà oggi alla loro interrogazione (presentata nell'ottobre 2015) che chiedeva al ministro della Giustizia di verificare se "l'ex presidente della sezione misure cautelari del Tribunale di Palermo Silvana Saguto godesse ancora del servizio di scorta ed, in caso, di revocare tale misura".

Nell'atto parlamentare si ricorda che "il ministro ed il Procuratore generale della Corte di Cassazione Pasquale Ciccolo hanno promosso l'azione disciplinare contro il magistrato Silvana Saguto sulla base di una serie di capi di imputazione di enorme gravità che hanno spinto a chiedere la sospensione cautelare delle funzioni ed il collocamento fuori dai ruoli della magistratura, e che lo stesso ministro si è espresso pubblicamente contro la violazione dei doveri di imparzialità e correttezza contestando l'uso distorto della funzione giudiziaria per interessi privati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni confiscati, Idv: "Venga revocata la scorta alla Saguto"

PalermoToday è in caricamento