Bagheria, il consigliere Giammanco lascia la Lega: è il secondo addio al Carroccio

Alla base della decisione ci sarebbe un malcontento sulla gestione del partito. In precedenza aveva abbandonato la Lega anche Rosario Vitale, consigliere comunale di Balestrate

Una riunione della Lega

Rosario Giammanco, consigliere del Comune di Bagheria, dà l'addio alla Lega. Al Carroccio aveva aderito lo scorso mese di marzo. Alla base della decisione di Giammanco, che si è dichiarato consigliere indipendente, ci sarebbe un malcontento sulla gestione del partito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giammanco è il secondo amministratore locale che abbandona la Lega: in precedenza aveva seguito la stessa strada Rosario Vitale, consigliere comunale di Balestrate. Vitale, pur rimandendo vicino ideologicamente a Matteo Salvini, ha costituito in Consiglio il gruppo Prospettiva Futura, espressione dell'omonimo movimento politico da lui stesso fondato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

Torna su
PalermoToday è in caricamento