rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Politica

Autotrasportatori minacciano lo sciopero, Figuccia: "Trovare soluzioni adeguate per la categoria"

Il deputato: "Penalizzati due volte rispetto ai loro colleghi del Nord, i siciliani devono far fronte sia al notevole rincaro dei prezzi che alla rete stradale più inefficiente di Italia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Non posso che sostenere ed essere al fianco degli autotrasportatori che lamentano, giustamente, condizioni di lavoro sempre più problematiche a causa del rincaro dei carburanti", è il commento del deputato regionale della Lega Prima l’Italia, Vincenzo Figuccia. "Penalizzati due volte rispetto ai loro colleghi del Nord, i trasportatori siciliani devono far fronte sia al notevole rincaro dei prezzi che alla rete stradale più inefficiente di Italia. Sull'aumento dei prezzi mi sono fatto portavoce delle istanze della categoria, tastando grande sensibilità e disponibilità da parte del governo nazionale al fine di trovare le soluzioni più idonee per permettere loro di lavorare con serenità e senza affanni. Per quanto riguarda, invece, la rete stradale, proprio in questi giorni ho presentato un'interrogazione parlamentare inviata all’assessorato delle infrastrutture e delle mobilità, con la quale chiedo un tavolo con i vertici dell’Anas al fine di sollecitare gli interventi urgenti di messa in sicurezza delle aree più a rischio e successivamente di programmare una attività strutturale di manutenzione e ammodernamento delle strade. Inoltre – conclude Figuccia - ho inviato personalmente una lettera dettagliata ai dirigenti della Struttura Territoriale Sicilia- Anas per chiedere di predisporre gli interventi più urgenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autotrasportatori minacciano lo sciopero, Figuccia: "Trovare soluzioni adeguate per la categoria"

PalermoToday è in caricamento