Sicilia, la denuncia dei comuni: "Troppi tagli, siamo allo stremo"

Uno "stato di calamità istituzionale", dicono i sindaci e gli amministratori che si sono incontrati a Palermo per fare quadrato contro il governo regionale e l'Assemblea regionale siciliana. Lanciata un'assemblea per il prossimo 21 aprile a Caltanissetta. "E' emerso che la Regione non ci dà gli strumenti per potere andare avanti e governare"

Si parla di

Video popolari

Sicilia, la denuncia dei comuni: "Troppi tagli, siamo allo stremo"

PalermoToday è in caricamento